FINOCCHI: cosa puoi cucinare?

1. IN PADELLA: Lavati, tagliati a spicchi, o a piccoli pezzi, stufati in padella con un po’ di acqua, e poi conditi a crudo. Un contorno perfetto e leggero da abbinare a carne/pesce.

2. GRATINATI: Lavati, tagliati a spicchi o a fette, gratinati al forno, con pangrattato, parmigiano e aromi a piacere, consiglio la cannella o la curcuma che da anche un bel colore giallo alle verdure bianche (vale anche per il cavolfiore).

3. CRUDI A INSALATA: Lavati, tagliati a spicchi, crudi, ad insalata con arance. Esistono tante varianti: con cipolla, olive, capperi, rucola ecc. (e’ presente gia’ un articolo con questa ricetta, lo trovate andando indietro nel blog)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...