CAVOLFIORE: 4 MODI PER GUSTARL0

1 ) Crudo, cosi’ mantiene tutte le proprieta’, condito ad insalata, con un trito di pomodori secchi, capperi, olive, e a piacere acciughe, o semplicemente con olio, pepe, succo di limone e prezzemolo.

2) Lesso per pochi minuti (7-8 min) e utilizzato per condire pasta o riso, si puo’ anche frullare in parte, per ottenere una crema

3) Al forno gratinato, tagliato a fette (come delle cotolette) o a rametti piu’ piccoli, condito con pangrattato, parmigiano a piacere, olioevo e pepe

4) Al vapore, e poi condito ad insalata, con aggiunta di olive e una fonte di proteine come tonno o sgombro (questa la mia versione preferita, e’ buonissima!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...