3 VERSIONI DI FINTO-TIRAMISU’

  1. ) 250g di biscotti secchi (pavesini, plasmon, oro saiwa), 400g di ricotta, 250 ml di caffe’ lungo amaro, 20 g di cacao amaro.

Preparare il caffe’ (meglio se decaffeinato). Mescolare la ricotta con un po’ di zucchero, o 2 cucchiaini di miele. Aggiungere a piacere qualche goccia di cioccolato fondente, o mandorla. Bagnare nel caffe’ i biscotti, disporli in una pirofila. Alternare strati di crema e biscotti, completando con uno strato di cacao amaro in polvere. Coprire con pellicola e riporre in frigo per circa due ore. Si puo’ fare anche con porzioni ridotte per una merenda monodose.

2) Un’ alternativa molto piu’veloce, adatta anche alla colazione, e’ : 3 fette biscottate integrali inzuppate nel caffe’ amaro decaffeinato (o nel caffe’ d’ orzo), alternate con strati di yogurt bianco. Terminare sempre con cacao amaro in polvere (al posto dello yogurt, si possono utilizzare le creme spalmabili di frutta secca al 100%)

3) In una terza versione, per i piu’ piccoli, si puo’ sostituire la bagna al caffe’, con latte e cacao, o spremuta di arancia, o succo di frutta. Integrare allo yogurt bianco la purea di 1 banana schiacciata, e aggiungere anche altra frutta fresca, come delle rondelle di banana, o quando di stagione, fragole e pesche. Si puo’ anche congelare in porzione monodose, per essere gustato come “biscotto gelato”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...