PASTA CON LE SARDE

Un piatto semplice popolare della tradizione siciliana molto sano.

Per 2 persone: 160 g di pasta integrale (preferibilmente bucatini), 200 g di sarde fresche, 10 g di uvetta disidratata, 10 g di pinoli, mezza cipolla, 4 pomodorini, semi di finocchio (o finocchietto selvatico fresco), capperi, olio evo, pangrattato q.b.

Pulire le sarde, lavarle, asciugarle e aprirle a libro. Far rosolare a fuoco lento, cipolla e pomodorini, aggiungere le sarde, l’ uvetta (rinvenuta in acqua) e i pinoli. A parte cuocere il finocchietto selvatico (se fresco) in acqua bollente, che poi servira’ per la cottura della pasta. Se usate i semini, aggiungeteli direttamente alla salsa. Cuocete la pasta al dente, dopo averla scolata, trasferitela nella padella col sugo, aggiungete olio, capperi (ben lavati) e pangrattato (non usate quello comprato troppo sottile, fatelo al momento con le fette biscottate, in un mixer)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...